All’interno di Kids Active Camp
potrai conoscere
i tuoi campioni preferiti!

 
Antonio Rossi

Milano

Nato a Lecco il 19 dicembre 1968 Antonio Rossi ricopre
attualmente la carica di Assessore allo Sport
e alle Politiche per i Giovani della Regione Lombardia.
È campione olimpionico e mondiale di Canoa Kayak.
Impegnato nel campo della solidarietà, dove spesso
si è prestato per campagne promozionali di soggetti
quali Telethon, Amnesty International, Associazione
italiana per la ricerca sul cancro e quella contro
l’Alzheimer, Rossi è atleta di fama mondiale
e uomo di grande umanità.

Ultimo di cinque figli - di cui tre maschi - Antonio Rossi
a 10 anni viene iscritto dai genitori ad un corso di nuoto
per irrobustire una corporatura piuttosto gracile.
Lui però guarda al fratello più grande, che frequenta
il corso di canoa della storica Canottieri Lecco,
e nel 1980 lascia la piscina per impugnare la pagaia.
Inizia a dedicarsi all'attività sportiva con il kayak
all'età di 15 anni, nel 1983, mentre studia per
conseguire la maturità scientifica. Il suo talento
lo porta a conquistare numerose medaglie
in competizioni nazionali, europee e mondiali.
Tra queste: un bronzo alle Olimpiadi di Barcellona
(1992), due ori alle Olimpiadi d’Atlanta (1996),
un oro alle Olimpiadi di Sydney (2000),
un argento alle Olimpiadi di Atene (2004),
3 ori ai Campionati del mondo
.

Da sempre volto di uno sport pulito fatto di passione
e sacrificio, Rossi nel 2000 viene designato
a rappresentare il mondo sportivo al Giubileo degli
Atleti 
e in questa occasione legge a Papa Giovanni
Paolo II un documento, scritto di suo pugno, nel quale
promette, a nome di tutti gli sportivi del mondo,
un impegno serio e corretto, tale da essere da esempio
per le nuove generazioni. Nel 2004 viene nominato
"Ambasciatore Nazionale dello Sport" e nel 2008
è il primo canoista ad essere il portabandiera della
spedizione italiana alle Olimpiadi di Pechino 2008.

Antonio Rossi